Tag Archives: new york

Carol. La condizione imprescindibile dell’amore.

Come è raffinato Carol e ben fatto. Un film bello da vedere, che manderà in sollucchero gli amanti dei dettagli. La New York anni ’50 di Todd Haynes (Velvet Goldmine,…

Birdman. Una recensione che non posso scrivere, ovvero lo specchio, la maschera e altri racconti

Potrei iniziare dalla regia di Iñárritu (21 Grammi, Babel, Biutiful). Apro con un bel pippone sui simbolismi, sui piani sequenza, sui movimenti di macchina talentuosi, carichi di significati reconditi. Sinuosi…

Gone Girl. L’amore è bugiardo.

Potrebbe apparire un po’ eccessivo scomodare addirittura Nietzsche, ma l’ultima fatica di David Fincher (c’è davvero bisogno che vi elenchi la sua filmografia?) sembrerebbe un chiaro invito a scrutare dentro…

Il Grande Gatsby

Il grande Gatsby: lo sfavillante cinismo del crepuscolo degli dei

I meravigliosi anni Venti. Una New York esagerata, ubriaca e luccicante di lustrini che reagisce all’ecatombe del primo conflitto mondiale. Nuovi e vecchi ricchi si danno alla pazza gioia, scialacquando…

Puoi solo correre

Mi piombo a capofitto nel magico mondo di Blind Bend per cogliere l’occasione di scrivere il 42° post. Perché io sono fissato col numero 42, ecco. Quando vai a ritirare…